top of page

TRE IDEE SU COME DECORARE LE UOVA DI PASQUA!



L' uovo è fin da tempi molto antichi, simbolo di rinnovamento. Per i pagani indicava infatti la rinascita della natura che avveniva, appunto, in primavera.

Nella religione Cristiana una leggenda narra che quando Maria Maddalena andò dai discepoli per annunciargli la Resurrezione di Cristo, non credettero alle sue parole e l’apostolo Pietro le disse: “crederò a quello che dici solo se le uova contenute in quel cestello diverranno rosse” e , per miracolo, le uova che Maddalena portava nel cestino diventarono rosse.

Nel Medioevo poi si diffuse l’usanza di regalare uova per questa festività e oggi infatti si regalano quelle di Cioccolato, rendendo felici dai più grandi ai più piccoli.

Per il nostro primo articolo sul nostro blog abbiamo deciso di realizzare un piccolo video in cui vi consigliamo qualche idea su come decorare le uova per abbellire un bellissimo centro tavola il giorno di Pasqua, da realizzare anche con i più piccoli, sempre con l’aiuto di un adulto.

ATTENZIONE:

Le uova non sono commestibili, noi abbiamo usato uova scadute ma volendo si possono utilizzare anche delle uova finte, si reperiscono abbastanza facilmente.


Ecco il video Tutorial di come decorarle

copia ed incolla il link per visualizzarlo!


Di seguito puoi trovare tutti gli ingredienti e il procedimento da seguire!





PRIMA IDEA: LE UOVA DI TUTTI I COLORI

Occorrente:


  1. smalti per unghie a piacimento

  2. bacinella d’acqua tiepida

  3. uno stecchino

  4. dei guanti (facoltativi, in caso in cui non voleste sporcarvi le mani.



PROCEDIMENTO:

Versare gli smalti nella bacinella d’acqua sbizzarrendosi con i colori, potete infatti scegliere di scegliere sfumature di uno stesso colore o invece di utilizzare tanti colori insomma, largo spazio all’immaginazione. Una volta versati gli smalti muovere l’acqua con lo stecchino e immergere l’uovo, vedrete che subito i colori si distribuiranno in modo super creativo dando vita ad un bellissimo arcobaleno!




SECONDA IDEA:



Occorrente:


  1. carta stagnola

  2. forbici

  3. smalti






PROCEDIMENTO:

Un altro modo, se non si vuole utilizzare l’acqua, è quello di ricoprire l’uovo con della carta stagnola (basterà semplicemente creare la sagoma con una forma tonda) e anche qui, divertirsi con gli smalti!



TERZA IDEA: PIOGGIA DI GLITTER



Occorrente:


1) carta stagnola

2) colla vinilica

3) Glitter di colori diversi!




PROCEDIMENTO:

Coprire l’uovo con la carta stagnola e con un pennello ricoprirlo di colla. Una volta applicata su tutto l’uovo versare i gilletter a piacimento. Volendo si possono ricreare anche dei disegni sopra, basta ricrearli con il pennello intriso di colla.



Speriamo queste tre idee vi siano piaciute, non dimenticate di seguirci sulla nostra pagina Facebook e Instagram e soprattutto di taggarci nelle foto delle vostre!



215 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page